22 May 18

cuffie-floreali-capelli

Cuffie floreali per avere capelli on-fleak!

Scordatevi le orrende cuffie in silicone nero e quelle classiche bianche e blu, in cotone, uscite direttamente dagli anni ’70. L’accessorio per capelli più richiesto dell’estate 2018/2019 sono le cuffie floreali! Niente più capelli che si strappano, mal di testa e segni rossi sulla fronte. Le cuffie floreali sono trendy, colorate e simpatiche da sfoggiare abbinate ad occhialoni alla Audrey Hepburn e ad un Martini cocktail.

Proteggono i capelli dal sole, sono instagrammabili per essere sicuri di finire direttamente nei trend topic dell’estate 2018 e costituiscono un vero accessorio di (quasi) alta moda! Realizzate in tessuto sintetico, le cuffie per capelli sono estremamente elastiche per abbracciare tutte le chiome, anche quelle più importanti. Non strappano i capelli, non lasciano fastidiosi segni sul viso, ma, sopratutto, sono anche super economiche.

L’hairstylist Stacey Whittaker ha lanciato una collezione ispirata alle cuffie floreali abbinate a make-up artistici iper colorati, in quanto questi accessori fanno risaltare gli zigomi ed accentuano l’eleganza di tutte quelle donne che vogliono avere un look ricercato anche in spiaggia o in piscina.

Cuffie dal 1920

Da dove nasce questa moda? Nessuno si è inventato niente di nuovo. Le cuffie floreali sono un accessorio vintage, risalente agli anni ’20. Le prime erano ideate per la sera, decorate da piume e strass. Venivano indossate durante le serate blues, nei boudoir e, di giorno, dalle signore dell’alta società. Ormai nel mondo della moda è consuetudine riproporre vecchi trend rivisitandoli in chiave moderna. Ed è proprio da questo accostamento che nascono i capi più venduti di ogni stagione: quelli che, negli anni, non tramontano mai. Un esempio? La 2.55 di Chanel, il costume intero, i pantaloni a zampa, il completo maschile indossato dalle donne, gli occhiali da sole che coprono tutto il viso. Ognuno di questi trend risale ai tempi dei nostri nonni e ritorna ciclicamente riproposto dai migliori fashion designer di tutto il mondo.

22 May 18

differenziarsi

"BIG is BAD" grande è cattivo !

L'attenzione dei consumatori, oggi, è sensibile sopratutto su benessere e sostenibilità e, per questo, si sta trasformando la produzione così come la distribuzione.

L'essenza del Marketing dei vari brand è cercare di capire questo consumatore sempre più difficile e per farlo cercano di "focalizzarsi" e differenziarsi nella mente delle persone (perché più ci si differenzia e più si è competitivi): non cercare di essere tutto per tutti !

22 May 18

globelife-hair-fashion-world

GLOBElife.com è il Portale Leader dell'informazione e della formazione per Aziende, Distributori e Parrucchieri.

GLOBElife è consultabile in 38 lingue ed al suo interno si trovano le collezioni dei migliori Stilisti Internazionali, le ultime notizie di Gossip dell’Hair-World, tutti i prodotti e accessori per la cura dei tuoi capelli, tutto il Mondo Professionale del Parrucchiere a portata di click:

  • Aziende di Prodotti per Parrucchieri
  • Accessori e Arredamento
  • Estetica e Make-up
  • Distributori Parrucchieri Italia
  • Grossisti nel mondo
  • Formazione per Parrucchieri
  • Franchising
  • Fiere di tutto il mondo
  • Top Parrucchieri Italia
  • Top Parrucchieri USA – UK – ES
  • Riviste Parrucchieri
  • Indirizzi di tutti i Parrucchieri d’Italia
  • Indirizzi Centri di Estetica d’Italia
  • Ricerche di mercato
  • Vocabolario Tricologia



contact us
Contattaci Subito
Newsletter
Gossip e News
Beauty Bazar
GLOBENews
E-commerce
Globelife TV - Internet television
Hairfashion Gallery
Beauty News
Hair cafe
Marketing
Hair Collection